golosani

I piselli sono i semi della pianta da giardino Pisum sativum, della famiglia botanica delle Leguminose.
Sono noti per essere un alimento ideale per chi soffre di malattie coronariche, e sono ottimi se combinati insieme con i cereali, preferibilmente integrali.

PROPRIETA’

+ LIGHT (75 kcal per 100 g) pochissime calorie e grassi, consigliati nei programmi di riduzione del peso. I piselli freschi contiengono acqua per circa il 79%.

+ AMMINOACI ESSENZIALI i piselli contengono proteine ​​per circa il 5,4% del contenuto totale. Le proteine ​​dei piselli sono virtualmente complete, mancano solo di un amminoacido essenziale chiamato metionina e contengono un eccesso di un altro, noto come lisina. Per un equilibrio degli amminoacidi e per rendere le proteine ​​complete, si raccomanda di consumarli con i cereali poiché questi ultimi sono molto ricchi di metionina e poveri di lisina, pertanto, forniscono  al corpo tutti gli aminoacidi essenziali.

+ SALI MINERALI i piselli sono significativamente ricchi di minerali: potassio, ferro, magnesio, zinco, e folati in quantità elevate.

+ VITAMINE B I piselli sono noti per il loro alto contenuto di vitamine. Contengono vitamine del complesso B come la vitamina B1, B2, B6, folati, niacina e in quantità significative, che sono tutti necessari per il corretto funzionamento del cuore.

+ VITAMINA E Anche gli altri presenti in quantità ragionevoli sono la vitamina E e beta-carotene (provitamina A).

+ ACIDO FOLICO La ricchezza nei piselli di folati li rende preziosi per le donne in gravidanza, visto che i folati aiutano a prevenire malformazioni del sistema nervoso nel feto. Inoltre, è anche altamente raccomandato per le madri che allattano a causa della sua ricchezza in proteine, minerali e vitamine, che sono tutti necessari per il corretto benessere di un bambino.

+ VITAMINA K  Una tazza di piselli contiene il 44% del fabbisogno di vitamina K, che aiuta ad ancorare il calcio nelle le ossa.

+ ANTICOLESTEROLO La niacina contenuta nei piselli aiuta a ridurre la produzione di trigliceridi (- colesterolo  cattivo) e nell’aumento di quello HDL ( “buono”).

+ ANTIOSSIDANTI contengono preziosi antiossidanti, come flavonoidi e polifenoli

 

 

CURIOSITA’ E STORIA

  • I primi reperti archeologici di piselli risalgono alla tarda età neolitica: sono stati trovate tracce in Grecia, Siria, Turchia e Giordania. In Egitto sono state trovate prove del loro consumo dal 4800-4400 aC
  • I piselli sono stati considerati un cibo preziosissimo durante il Medioevo. Erano inoltre facili da coltivare e hanno salvato molte persone dal morire di fame.
  • Sebbene siano considerati un vegetale i piselli sono in realtà un frutto in quanto contengono semi sviluppati da un fiore.

 

Proprietà piselli

Proprietà piselli